images/grafica/Master/food/aziende_partner.png

Iniziamo a presentare le aziende partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 4.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Le aziende partner:
1. si sono rese disponibili per una visita didattica guidata in azienda denominata nel Master live experience in data da concordarsi;
2. si sono rese disponibili per una testimonianza in aula o presso la propria azienda;
3. danno la disponibilità ad ospitare a discrezione uno o più stagisti nella fase prevista dal Master.

 

Carpenè Malvolti: territorio, ricerca, specializzazione e passione

Carpenè Malvolti - storica azienda dell’Enologia Italiana - nasce nel 1868 dal desiderio di Antonio Carpenè di distillare e spumantizzare vini con le uve raccolte sulle colline di Conegliano e Valdobbiadene. Un sogno divenuto una missione ormai giunta alla Quinta Generazione. La cantina si trova a Conegliano, raffinata città d’arte in provincia di Treviso - poco distante da Venezia e dalle Dolomiti - e sede della prima Scuola Enologica d’Italia, fondata nel 1876 proprio da Antonio Carpenè.

Dal 1868 la Carpenè Malvolti si identifica con la sua storia - fatta di Territorio, ricerca, specializzazione e passione - che ha contribuito alla crescita culturale, economica e sociale dell’area vitivinicola di Conegliano e Valdobbiadene. Prima cantina in Italia a produrre il Prosecco come vino spumante, a perfezionarne il metodo di spumantizzazione (Metodo Charmat), a creare, già nel 1924, la prima etichetta con la dicitura “Prosecco Amabile dei Colli di Conegliano” e a riportare per la prima volta in etichetta il termine PVXINVM, nel 2015.

Carpenè Malvolti è la prima e più storica azienda impegnata nella produzione di spumanti e distillati all’interno del Territorio di Conegliano Valdobbiadene e da Cinque Generazioni è sinonimo di elevata qualità produttiva. Dal 1868 la Carpenè Malvolti è considerata una delle principali aziende di marca, leader nella sua categoria in Italia e in diversi altri paesi, nonché ambasciatrice dello stile italiano nel mondo.
Una rete consolidata di Partner nazionali e internazionali, operanti in tutti e cinque i continenti, contribuisce ad assicurare la presenza dei prodotti Carpenè Malvolti nei ristoranti e nei punti vendita più qualificati.

Sito web di riferimento: www.carpene-malvolti.com

Carpenè Malvolti è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Luciana Mosconi: la Signora delle tagliatelle

Luciana Mosconi, leader nazionale nel mercato premium della pasta secca all’uovo e 2° brand nel mercato totale italiano, possiede un’identità “originale” cioè letteralmente all’origine di un nuovo mercato. Luciana Mosconi è una donna reale che ha ereditato i segreti della sfoglia marchigiana fatta in casa. L’ inimitabile bontà della pasta, declinata in una straordinaria varietà di formati, è frutto del Metodo Luciana Mosconi: le migliori semole di grano duro, uova fresche, sfoglia lavorata senza pressatura meccanica, essiccazione lentissima di oltre 24 ore.

Il Pastificio Luciana Mosconi utilizza solo il grano migliore e le uova più fresche. Lavora la sfoglia “a doppio impasto” e la tira delicatamente, senza pressatura meccanica, per evitare shock che possano alterare il gusto e la fragranza delle materie prime. Infine la sottopone a un’essiccazione lentissima, per oltre 24 ore.

Nel 2005 la Luciana Mosconi è già nella top five dei pastifici italiani. Marcello Pennazzi, titolare, sull’eccellenza non transige, in perfetta sintonia con i suoi maestri pastai. Autenticità, naturalità degli ingredienti, grande sfoglia, pienezza di gusto, sono i must aziendali.

La sfoglia è tutto alla Luciana Mosconi. La sua bontà e le sue caratteristiche esclusive  sono un marchio di fabbrica. Con una sfoglia così porosa e così fragrante  i condimenti, i grandi sughi della cucina italiana e le “contaminazioni” della cucina internazionale si legano in un abbraccio perfetto.  “A tavola viene sempre il momento della verità, perche la vera bontà non è un’opinione. Il palato dei clienti è il miglior giudice.” Sono parole che Marcello Pennazzi ripete spesso.

Per visitare il sito web ufficiale di Luciana Mosconi clicca qui: www.lucianamosconi.com

Luciana Mosconi è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Gruppo Cremonini: leader europeo nel settore delle carni bovine

Il Gruppo Cremonini, attraverso Inalca, è leader assoluto in Italia e uno dei maggiori player europei nel settore delle carni bovine, detiene la leadership in Italia nella produzione di hamburger ed è il più grande produttore italiano di carni in scatola. Inoltre, attraverso la controllata Italia Alimentari (nata dalla fusione di Montana Alimentari e Ibis), si colloca tra i primi operatori italiani nel settore dei salumi & snack.

Nato dall'iniziativa imprenditoriale di Luigi Cremonini, il Gruppo in oltre 50 anni di attività si è distinto a livello nazionale e internazionale come punto di riferimento nel mondo alimentare, non solo nel settore storico delle carni bovine, ma anche nei settori della distribuzione e della ristorazione. Nel 1963 Cremonini inizia l'attività nel settore delle carni bovine con la fondazione di Inalca, dando vita alla moderna industria della carne.

Alla fine degli anni ’70 vengono gettate le basi dell’attuale struttura del Gruppo: produzione, distribuzione e ristorazione, che ancor oggi rappresentano le 3 colonne portanti della società.

Cremonini è la prima società privata in Europa nella produzione di carni bovine e prodotti trasformati a base di carne (Inalca, Montana, Manzotin e Ibis) ed è il numero uno in Italia nella commercializzazione e distribuzione al foodservice di prodotti alimentari (MARR). Nella ristorazione commerciale è presente in Italia con i ristoranti a marchio Roadhouse Grill.

Per visitare il sito ufficiale del Gruppo Cremonini clicca sul seguente link: www.cremonini.com

Il Gruppo Cremonini è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Roncadin: pizze surgelate di alta qualità

Roncadin è un’azienda leader nella produzione di pizze surgelate di alta qualità, esporta oltre il 70% del suo prodotto all’estero ed è presente nei principali mercati europei ed internazionali, sia producendo per grandi catene della distribuzione, sia con una gamma di prodotti a suo marchio.

L’azienda viene fondata nel 1992 dai tre fratelli Roncadin a Meduno, un piccolo paese ai piedi delle alpi Carniche in provincia di Pordenone, sito nelle vicinanze di una sorgente, ricco di un’acqua ideale da utilizzare nella produzione di prodotti alimentari. presto si raggiunge il primo milione di pizze vendute all’estero, fino a toccare i 40 milioni nel 2010.

In pochi anni sono quasi triplicati i numeri di produzione: attualmente vengono prodotte oltre 200 mila pizze al giorno.  All’incremento del 118% del 2010, continua a seguire un trend positivo di crescita costante.
Attualmente il 73% del fatturato viene realizzato all’estero, prevalentemente in Germania, Danimarca, Inghilterra: paesi in cui la tipicità della pizza italiana viene armonizzata con i gusti locali, creando combinazioni esclusive ed una gamma di oltre 150 tipi di pizze.

Per sapere di più sull’azienda Roncadin visita il loro sito: www.roncadin.it

Roncadin è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Loison: pasticceri dal 1938

Loison è azienda dell’eccellenza agroalimentare i cui prodotti dolciari, vere specialità del made in Italy, sono richiesti in tutto il mondo. Loison si basa su solidi principi e si mantiene fedele alle origini di un'azienda nata artigiana nel 1938 nel piccolo laboratorio di Costabissara, nella provincia di Vicenza. Il fatturato è realizzato per oltre il 50% sui mercato esteri. La flessibilità derivante da un assetto artigianale consente di aggiornare la già ricca gamma di prodotti, che oggi conta più di 80 proposte con numerose varianti.

Dario Loison è a capo di un'azienda con una storia di tre generazioni che hanno saputo mettersi continuamente in discussione per stare al passo con i tempi e con i gusti anche quando si muove sul mercato internazionale: “tradizione e innovazione”, “sostanza e creatività”, “radici ed evoluzione”, questi i principi che guidano da sempre il lavoro di ogni giorno. L'azienda oggi vanta una struttura produttiva e commerciale agile e d’avanguardia, nello stesso tempo capace di mantenere i solidi legami con la tradizione pasticcera più antica e di servire con efficienza un mercato globale. I prodotti si distinguono e per la scelta di ingredienti pregiati con certificazione di origine controllata, che ne favoriscono la qualità superiore sul mercato.

Grazie ad un team interno di comunicazione, la stessa che ogni anno rinnova il look dei prodotti Loison, l’azienda è in grado di offrire loro, insieme al più efficiente servizio commerciale e distributivo, anche soluzioni personalizzate e uniche ponendo particolare attenzione alla comunicazione web.

Tutto questo si traduce nella stessa disponibilità strutturale dell’azienda,  dimensionata per essere un interlocutore commerciale affidabile e flessibile, in grado di rispondere a richieste sempre più specifiche dei clienti, tra cui l’esclusività dell’immagine garantita dal packaging e la personalizzazione dei prodotti.
In sintesi, questo scenario rende Loison una realtà unica ed esemplare nell’arte e nell’innovazione della piccola impresa.

Qui puoi visitare il sito ufficiale di Loison www.loison.com

Loison è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Fiorital: una sicurezza profonda come il mare

Fiorital Spa, con sede a Venezia, è leader di mercato del commercio ittico nazionale ed europeo. Animata da valori forti, un'immutata passione e la ricerca di elevati standard qualitativi per soddisfare i bisogni dei propri clienti, Fiorital è ai vertici del mercato internazionale da oltre 40 anni grazie a un’organizzazione efficiente e all’avanguardia. La divisione Ricerca e Sviluppo di Fiorital ha un ruolo decisivo nel realizzare nuovi prodotti sostenibili e processi produttivi. È stato, infatti, sviluppato e brevettato il protocollo Deepfrozen, una tecnologia avanzata che permette di ultracongelare il pesce da -60°C a -120°C, mantenendo inalterate le caratteristiche nutrizionali, qualitative e organolettiche del pesce appena pescato.

Da poco più di un anno è stata aperta a Padova la prima Ytheca alimentare italiana, per condividere i valori di Fiorital non solo con gli intermediari alimentari ma anche al consumatore finale, dimostrando la passione per il mare e per la sana nutrizione. Si tratta di un retail concept totalmente nuovo e sperimentale che si propone di far vivere una experience a 360° gradi del pescato marino. Si può degustare il prodotto sapientemente preparato sia crudo che cotto, acquistare i prodotti e imparare di più in materia ittica. Un vero paradiso per i fishlovers!

Qui puoi visitare il sito ufficiale di Fiorital: www.fiorital.com

Fiorital Spa è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

I Bibanesi: la selezione di ingredienti genuini lavorati secondo la migliore tradizione artigiana

I Bibanesi di Giuseppe Da Re, un po’ pane e un po’ grissini, sono una vera eccellenza. Un successo tutto italiano quello dell’azienda di Bibano, in provincia di Treviso, dove è nato un prodotto innovativo dal gusto irresistibile e fragranza inconfondibile, frutto un’ampia fase di sperimentazione e attenta ricerca sui sapori. I Bibanesi oggi sono il risultato della sapiente unione tra un’accurata selezione di ingredienti genuini e un processo di lavorazione del pane che richiama la tradizione artigiana.
Costretto a interrompere gli studi artistici per mettersi a servizio dell’azienda di famiglia, Giuseppe Da Re nel giro di vent’anni è riuscito a trasformare un piccolo forno in un importante panificio e poi a far nascere i Bibanesi, panetti croccanti a base di farina di frumento e olio extravergine di oliva italiano.
“Attualmente produco circa tre milioni e mezzo di Bibanesi al giorno e non ce n’è uno uguale all’altro. La stiratura manuale è originale quanto la grafia: modellare le paste con le mani significa dare loro un’impronta”
commenta Da Re.
La tavolozza degli ingredienti prevede paste madri, acqua e farina. Senza additivi, conservanti e miglioratori. Le paste madri riposano per almeno 18-20 ore e vengono poi rimpastate. Il processo produttivo continua e con ulteriori interventi sulla pasta con le mani, la cui dolcezza e sensibilità garantiscono la qualità del prodotto. La cottura avviene a temperature bassissime e con tempi molto lunghi.

La strategia marketing dell’azienda ha privilegiato l’utilizzo di “special edition” il cui packaging è stato affidato a grandi illustratori e vignettisti come Mordillo, Forattini, Nicoletta Costa e altri che hanno interpretato i Bibanesi come veri personaggi. Presenza molto speciale tra gli autori è stata quella di Dario Fo, nobel della letteratura e pittore non meno conosciuto che ha realizzato i Bibanesi Danzanti e scritto sul pane: «Forse è qui la ragione del perchè questo cibo essenziale è ritenuto sano: dacchè il pane è considerato, cotto e donato per ricordare le nostre origini, dove impastare significa mischiarsi l'un l'altro, amarsi e congiungersi, perchè dal calore riesca la nostra vita».


I profili social di Bibanesi sono:

Qui puoi visitare il sito ufficiale di Bibanesi: bibanesi.com

I Bibanesi sono azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Perlage produce vino biologico dal 1985, con la memoria della tradizione e l’eleganza della modernità

La storia di Perlage nasce nel 1985, quando i 7 fratelli Nardi, il padre Tiziano e la madre Afra, hanno deciso di iniziare l'avventura dell'agricoltura e la viticoltura biologica, partendo dalla Riva Moretta, lo storico vigneto nel cuore del Prosecco Superiore Docg. Una scelta che ha portato Perlage ad essere, oggi, uno dei più rinomati produttori di vino biologico in Veneto, nonché l’unica azienda a produrre Prosecco biologico DOCG ad essere presente all'interno del Consorzio di Tutela del Prosecco di Conegliano Valdobbiadene.

Perlage è senz'altro oggi conosciuta anche a livello mondiale, poiché capace di unire tradizione e innovazione nei suoi vini biologici e dal 2004,anche nei vini biodinamici.

L'attenzione di Perlage alla sostenibilità in viticoltura abbraccia l'intero processo produttivo, fin dalla scelta del terreno più adatto a quella del singolo vitigno.Sostenibilità ambientale che si protrae con estrema cura in ogni pratica agronomica sui vigneti, in tutte le fasi di vinificazione e conservazione, sino alla vendita di vino al degustatore.

Il marchio Perlage è sinonimo di vini biologici di qualità ed eleganza, competenze aziendali e passione di chi vi lavora, ricordo delle origini e rispetto per il futuro: un percorso fatto di persone, storie, intrecci di viti e di vite, germogli e frutti maturi, scoperte e riscoperte, ricerca e creatività.Un'armonia di elementi che Perlage ricrea nel suo vino biologico, nel suo apprezzato Prosecco biologico DOCG, coordinando il colore della purezza, il profumo della tradizione e il gusto della qualità.

I profili social di Perlage sono:


Qui puoi visitare il sito ufficiale di Perlage: perlagewines.com

Perlage è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Mastrojanni: una storia meravigliosa, per i veri amanti dei grandi vini rossi

Mastrojanni: storica l’azienda e il suo Brunello di Montalcino, particolare il suo terroir, speciali i suoi uomini.
È dal 1975 che Mastrojanni scrive storia con i suoi vini collezionando premi in tutto il mondo. 
E in quegli anni, a iniziare un’avventura vitivinicola a Montalcino, erano veramente in pochi.

All’inizio la terra povera, le pecore, i boschi, natura incontaminata.
Questi luoghi sono stati poco popolati e poco coltivati per tutta la storia dell’umanità: la terra è quindi vergine, pulita, priva di qualsiasi inquinante che, per mano dell’uomo, l’abbia potuta deturpare.
In questa terra nel 1975 l’avvocato Gabriele Mastrojanni comprò i poderi San Pio e Loreto e decise di piantare le prime vigne che in parte ancora oggi producono i nostri vini.

Nel 2008, diversi anni dopo la scomparsa dell’avvocato Mastrojanni, i suoi figli decisero di vendere l’azienda e la famiglia Illy ebbe la fortuna di poterla acquisire.
Da quel giorno, mio fratello Riccardo e io, abbiamo intensificato questi controlli, già originariamente molto attenti, introducendo il tavolo di cernita e alcune vasche di vinificazione in rovere dei Vosgi, proveniente da piante plurisecolari, ad affiancare le storiche vasche in cemento.
Il risultato di questi – seppure lievi – miglioramenti, lo vedremo nei prossimi anni: l’originale carattere di Mastrojanni è garantito e forse il vino diventerà ancora più buono, ma è troppo presto per saperlo.

Oggi, grazie ad un terroir eccezionale e a uomini che in esso hanno creduto per decenni, Mastrojanni è uno dei produttori di Montalcino più rispettati dai conoscitori.

I profili social di Mastrojanni sono:


Qui puoi visitare il sito ufficiale di Mastrojanni: mastrojanni.com

Mastrojanni è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Allegrini: produttore leader della Valpolicella Classica e una delle aziende vinicole italiane più premiate e riconosciute al mondo

Allegrini fonda le sue radici in Fumane di Valpolicella dove l'Azienda viene avviata nel 1854. È con Giovanni, all' inizio degli anni '50, che avviene la svolta: con lungimiranza egli orienta le sue scelte alla ricerca della qualità, valorizzando le potenzialità viticole ed enologiche della sua terra.

Le innovazioni portate avanti sia nel vigneto che nel processo di appassimento, hanno permesso la produzione di un Amarone e di un Recioto capaci di rispecchiare uno stile di eccellenza e garantire l'integrità del frutto.

Altrettanto ispirato è stato il percorso volto all'identificazione di vini provenienti da singoli vigneti di collina: Palazzo della Torre, La Grola e La Poja sono vini che rispecchiano la personalità dell'importante patrimonio viticolo di Allegrini.

I profili social di Allegrini sono:



Qui puoi visitare il sito ufficiale di Allegrini: allegrini.it

Allegrini azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Corte Giara: passione moderna per vini di alto valore

Corte Giara è un progetto innovativo, nato nel 1989 in Valpolicella, nel Veneto. Un’iniziativa della famiglia Allegrini (allegrini.it) e di un gruppo selezionato di viticoltori. Valorizza il patrimonio enologico del Veneto, la coltivazione delle uve nei pendii collinari a quote elevate e i viticoltori che soddisfano standard rigorosi.

La filosofia di Corte Giara è di offrire vini di alto valore per il consumo quotidiano, vini fedeli alle proprie radici e dotati  di un appeal moderno, elegante ed eclettico.

Vini accessibili e facili da comprendere, di alto valore e dai sapori morbidi, per il piacere di tutti i giorni. Un'eccellente combinazione di qualità,  prezzo e servizio.

I profili social di Corte Giara sono:


Qui puoi visitare il sito ufficiale di Corte Giara: cortegiara.com

Corte Giara è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.


Quicibo: il piú grande mercato online dell'agroalimentare italiano

Quicibo è il piú grande mercato online dell'agroalimentare italiano.

Più di 900 aziende
online provenienti da tutta italia. oltre 1000 differenti prodotti, organizzati in diverse macro categorie, Quicibo è il più grande marketplace online della produzione agroalimentare italiana. Una piattaforma e-commerce gratuita, dove i consumatori possono acquistare dai produttori di tutta italia in modo sicuro, scoprendo la storia di ogni prodotto. in italia sono già 15 milioni i consumatori che utilizzano il web per scegliere i prodotti e fare gli acquisti.  Ma solo l'1% delle aziende dell’agroalimentare italiano usa il web per far conoscere e vendere la propria merce. Per questo è nato Quicibo.

I profili social di Quicibo sono:

Qui puoi visitare il sito ufficiale di Quicibo: www.quicibo.it

Quicibo è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

I musei del cibo di Parma

I musei del cibo di Parma sono nati per raccontare la storia, le tradizioni e i sapori dei prodotti tipici di una terra autentica e sono la testimonianza che la qualità è uno stile di vita.
La provincia di Parma ospita sei Musei ognuno dedicato ad un prodotto simbolo non solo del Made in Italy ma anche della qualità e della genuinità: parmigiano Reggiano, prosciutto, pomodoro, salame di Felino, pasta e vino.

Situati in luoghi o strutture di interesse e integrati con il territorio circostante, i Musei del Cibo della provincia di Parma sono realtà in cui vivono la storia e la tradizione gastronomica e si intrecciano a quelle del territorio fino a creare una dimensione unica nel suo genere, un patrimonio che attrae ogni anno decine di migliaia di turisti italiani ed europei (oltre 21.000 nel 2014). La particolarità delle strutture risiede non solo nel valore storico-architettonico dei luoghi in sé, ma anche nel saldo legame tra i complessi edilizi e i contenuti ospitati.

Qui puoi visitare il sito ufficiale di I musei del cibo di Parma: museidelcibo.it

I musei del cibo di Parma è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Casa Vinicola Zonin 1821

Casa Vinicola Zonin rappresenta una delle più importanti aziende vinicole private italiane ed una delle prime anche in ambito internazionale.
È un’azienda che distribuisce e commercializza vini e spumanti pregiati a marchio Zonin e delle dieci Tenute di famiglia.

Ispirandosi al principio “ad ogni regione la sua tradizione, ad ogni regione il suo vino” Gianni Zonin fin dalla fine degli anni ’60 ha selezionato i terroir d’eccellenza portando la realtà di Casa Vinicola Zonin all’attuale estensione vitata di circa 2.000 ettari, condotti da un team di 32 enologi e agronomi, su 9 Tenute dislocate nelle 7 regioni italiane a più alta vocazione vitivinicola, oltre alla tenuta americana di Barboursville Vineyards in Virginia (USA).

La territorialità, le peculiarità climatiche e morfologiche delle aree di produzione, l’esperienza e la professionalità degli agronomi ed enologi e l’individuazione di strategie commerciali dinamiche sono i valori più importanti su cui si fonda la filosofia della casa vinicola.

I profili social di Casa Vinicola Zonin sono:


Qui puoi visitare il sito ufficiale di Casa Vinicola Zonin: casavinicolazonin.it


Casa Vinicola Zonin è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

I Bisol: viticoltori in Valdobbiadene da cinque secoli

Testimonianze che attestano la presenza della famiglia Bisol nel cuore storico della zona di produzione del Prosecco, ovvero il territorio denominato “Chartice” - l'attuale e prestigiosissima collina di Cartizze - si ritrovano già a partire dal XVI secolo. Numerosi riferimenti alla famiglia si trovano nel corso dei secoli, segno certo della stanzialità degli avi Bisol nelle terre di Valdobbiadene, fino a giungere al 1542, importante riferimento storico che segna l'affermazione della vocazione viticola ed enologica della famiglia Bisol: Eliseo Bisol dà vita ad un piccolo e florido commercio.

Solo la brutalità del primo conflitto mondiale riesce temporaneamente ad arrestare questo esercizio - infatti, il territorio di Valdobbiadene si trovava proprio sul confine che opponeva l'esercito Austro-Ungarico a quello Italiano - tuttavia, la secolare attività vitivinicola della famiglia Bisol riprende vigore attorno alla metà degli Anni Venti, grazie a Desiderio Bisol, figlio di Eliseo.

Nel secondo dopoguerra Desiderio - o Jeio, come usava chiamarlo la moglie - assegna i differenti ruoli aziendali ad ognuno dei quattro figli, in base alla loro formazione: Antonio si occupa dell'amministrazione, Eliseo della parte enologica, Aurelio dei vigneti, mentre Claudio della gestione generale dell'azienda.

Da quel momento in poi, la crescita qualitativa dell'azienda è stata determinata soprattutto dall'opportunità di sperimentare nuove tecniche sui propri vigneti, presupposto necessario per produrre vini di altissimo livello. Come ricorda Antonio Bisol, attuale presidente dell'azienda, “mio padre Desiderio cercava sempre di acquistare i migliori appezzamenti, quelli più costosi e scoscesi, quindi difficili da lavorare, ma la cui pendenza e composizione risultavano ideali per l'allevamento del Glera, dimostrando un'estrema sensibilità alla qualità del prodotto”.

Qui puoi visitare il sito ufficiale di BISOL: bisol.it

Bisol è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

NaturaSì: la più importante catena di supermercati nella vendita di prodotti alimentari biologici e naturali

NaturaSì è la più importante catena di supermercati in Italia specializzata nella vendita di prodotti alimentari biologici e naturali.

La società viene fondata a Verona nel 1992 con il nome di “I.S.I.R. - Istituto Italiano di Reforming”, che già evidenzia il carattere anche divulgativo della “mission” aziendale.

Nel 1993 viene aperto nella città scaligera “Naturalia” il primo supermercato di prodotti biologici in Italia.
Nel 1994 viene presa la decisione di creare una nuova realtà imprenditoriale, l'insegna viene modificata in “NaturaSì” e parte il progetto per la diffusione del marchio attraverso un progetto di franchising (affiliazione commerciale).

Nel gennaio 1995 si inaugura a Milano il secondo punto vendita di proprietà, mentre a settembre dello stesso anno apre a Brescia il primo supermercato “affiliato NaturaSì”.
Da allora a oggi sono stati inaugurati con la formula dell’affiliazione commerciale numerosi punti vendita, presenti nelle principali città italiane (ormai la rete sfiora i 100 negozi), che costituiscono un punto di riferimento per avvicinarsi e comprendere il mondo dell’alimentazione biologica e del benessere naturale, e dove scoprire nuove conoscenze, esperienze e servizi.
I supermercati bio NaturaSì, caratterizzati da un format moderno e omogeneo, offrono un assortimento molto vasto: più di 4.000 referenze biologiche e naturali.

Nel 2000, forte dell’esperienza sul mercato italiano, l’insegna è approdata a Madrid in Spagna, con l’apertura del primo dei punti vendita esteri, con l’insegna “NaturaSì – El Supermercado Natural”.

È dell’estate 2006 una delle tappe fondamentali nello sviluppo dell’azienda, NaturaSì ha segnato una delle tappe più importanti della sua storia: la realizzazione di un importante scambio azionario con Ecor S.p.A. – azienda leader nella distribuzione di prodotti biologici e biodinamici. Un “matrimonio” che ha l’obiettivo di creare sinergie operative specialmente nei settori del controllo qualità e acquisti, per offrire al consumatore prodotti biologici sempre più garantiti, di qualità e con rapporto qualità/prezzo vincenti.

Nel 2007 l’azienda, guidata dall’amore e dall’attenzione per un corretto modo di coltivare e di salvaguardare l’ambiente, ha deciso di attivare un progetto per la conduzione di un’importante azienda agricola biologica e biodinamica nel Molise, la Fattoria Di Vaira.
Si tratta di 500 ettari di ortaggi, vigneti, un oliveto, coltivazioni miste, sia per la produzione di cereali (in particolare di grano duro), sia per quella di foraggi per gli allevamenti di vacche da latte, pecore e capre. La gestione completa della filiera dal campo agli scaffali NaturaSì (e alla tavola dei consumatori) garantisce la continuità delle forniture, l’accurata selezione qualitativa e il controllo di ogni anello della catena di fornitura.

Nel 2009 avviene l’importante fusione tra Ecor - il maggior distributore all'ingrosso di prodotti biologici e biodinamici nel comparto specializzato - e NaturaSì che sancisce la nascita di EcorNaturaSì SpA, la maggiore realtà specializzata del biologico italiano, impegnata in tutte le fasi del processo produttivo e distributivo.

Dal 1992 la passione per il biologico e il desiderio di diffonderne la conoscenza e i valori guidano l’attività di NaturaSì. In questi anni l’entusiasmo e la volontà di trasmettere un progetto unico nel suo genere hanno dato il via allo sviluppo di una rete molto ampia di punti vendita, presenti su tutto il territorio italiano, dal Piemonte alla Sicilia.

In ciascun supermercato biologico NaturaSì si può conoscere un mondo che si concentra sulla qualità, sul benessere e sulla sicurezza alimentare e che promuove il rispetto dell’ambiente, della biodiversità, la solidarietà internazionale, anche dei piccoli produttori, la preparazione, la formazione e la solidarietà d'informazione.

Qui puoi visitare il sito ufficiale di NATURAsì: naturasi.it

NATURAsì è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Aia: Agricola Italiana Alimentare

Aia, Agricola Italiana Alimentare, società del Gruppo Veronesi, è una delle primarie aziende europee nel settore carni fresche di pollo, tacchino, suino e coniglio, sia intere che porzionate, uova, oltre ad una vasta gamma di proposte gastronomiche e affettati avicoli.

La caratteristica vincente dei prodotti AIA, oltre alla qualità, è l’alto contenuto di servizio, che abbina praticità di utilizzo ed innovazione a freschezza, genuinità e leggerezza degli ingredienti, senza dimenticare gusto e fantasia. L’idea giusta per soddisfare il consumatore, che da una parte ha sempre meno tempo da dedicare alla cucina, dall’altra ha sempre più esigenze in termini di qualità.

Per garantire la qualità anche su grandi volumi produttivi, oltre che sull’esperienza e sul rispetto delle tradizioni, occorre poter contare sulla ricerca e sull’applicazione di nuove tecnologie.

Il Gruppo Veronesi, di cui AIA fa parte, si avvale di un’équipe di biologi, veterinari, agronomi e ricercatori che operano costantemente nei propri laboratori, dotati di sofisticati sistemi d’analisi, per unire alla tradizione l’impegno dei più avanzati mezzi che la tecnologia offre.


AIA, come moderna azienda alimentare, si pone importanti obiettivi mirati alla soddisfazione del consumatore e all’offerta di prodotti di alta qualità. Tutto questo con un unico scopo: offrire al consumatore sempre nuove proposte con la qualità ai massimi livelli.

I profili social di AIA sono:


Qui puoi visitare il sito ufficiale di AIA: aia-spa.it


AIA è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Consorzio Tutela Grana Padano

Il grande patrimonio culturale, alimentare, storico e socio-economico di cui Grana Padano è espressione doveva essere riconosciuto, sostenuto, protetto: ecco perché è nato il Consorzio Tutela Grana Padano.

Il Consorzio Tutela Grana Padano nasce dalla passione da sempre per il territorio, dal desiderio di salvaguardare l'esperienza e la competenza tramandata da generazioni e dalla lucida intenzione di voler valorizzare il ricco tessuto di sapere e di saper-fare, unico e irripetibile.

«Nel mondo che ci piace il primo pensiero del giorno è dedicato alla terra – alle sue meraviglie e alla sua disponibilità a lasciarsi lavorare per darci sempre altri nuovi frutti;
il secondo, a chi ne gode, innanzitutto mettendoci del proprio e poi traendone un equo raccolto;
il terzo, al ricordo della nostra storia – più antica e più recente – senza la quale non saremmo ciò che siamo e non avremmo alcuna identità da lasciare ai nostri figli;
il quarto, ci mette nella giusta disposizione d'animo per affrontare le sfide di ogni giorno, grazie alla fiducia in ciò che ci circonda e allo sforzo di provare, domani, a essere sempre un po' migliori di oggi;
ciò che segue poi è il lavoro – effettivo, pratico, serio e volitivo – perché i primi quattro pensieri non siano solo ispirazioni, ma azioni concrete e fatti tangibili.»

I profili social di Consorzio Tutela Grana Padano sono:


Qui puoi visitare il sito ufficiale di Consorzio Tutela Grana Padano: granapadano.it

Consorzio Tutela Grana Padana è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Barilla Center for Food & Nutrition

“Se non possiamo fermare la continua evoluzione del Pianeta, abbiamo però il dovere morale di suggerire indirizzi e proposte per interagire in modo responsabile con essa”

Viviamo in un’epoca di grandi trasformazioni: le prospettive future sono incerte, gli scenari cambiano velocemente e il presente ci mostra evidenze cariche di contraddizioni e squilibri. Basti considerare che quasi un miliardo di persone nel mondo soffre oggi la fame, a fronte di un numero altrettanto ampio di persone obese o sovrappeso. Ecco perché Barilla Center for Food & Nutrition sente il dovere di intervenire nel dibattito sui temi dell’alimentazione e della nutrizione, dando un contributo nel rispondere alle sfide e alle emergenze del nostro tempo e suggerendo raccomandazioni concrete e attuabili.

Nell’analisi dell’ampio spettro di tematiche che Barilla Center for Food & Nutrition ha affrontato e che affronterà in futuro, con un approccio multidisciplinare può accrescere la conoscenza e la consapevolezza di queste priorità, e al tempo stesso può aiutare a dare risposte e soluzioni. Ecco perché l'approccio di Barilla Center for Food & Nutrition mette insieme la sfera economica, sociale, ambientale e scientifica delle tematiche trattate. Allo stesso tempo non spaventa la ricchezza e la diversità dei punti di vista, delle competenze e delle opinioni, che al contrario possano costituire un bene prezioso, da preservare e valorizzare, e che per questo, in una logica di dialogo aperto, Barilla Center for Food & Nutrition incoraggia continuamente.

I profili social di Barilla Center for Food & Nutrition sono:


Qui puoi visitare il sito ufficiale di Barilla Center for Food & Nutrition: barillacfn.com

Barilla Center for Food & Nutrition è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.

Academia Barilla

Academia Barilla
Academia Barilla è artigianalità, formazione e innovazione a 360 gradi
Gli esperti ricercano e selezionano per il marchio Academia Barilla i migliori prodotti del patrimonio gastronomico italiano. Le materie prime vengono sottoposte a controlli selettivi e a test di qualità da parte di Chef, professionisti della ristorazione e intenditori.
Sostiene attivamente i produttori e le aziende locali per promuovere e proteggere i prodotti italiani DOP attraverso partnership di lungo periodo.
Sviluppa la produttività e ampliamo l’accesso delle piccole aziende ai mercati nazionali ed internazionali grazie alla nostra esperienza e alla nostra struttura di distribuzione commerciale.
Dedica tempo e investimenti alla ricerca e allo sviluppo dei prodotti DOP.
Rispetta l’artigianalità dei prodotti della tradizione
e allo stesso tempo ne promuoviamo l’innovazione.
Garantisce la qualità delle materie prime e dei metodi di lavorazione dei prodotti marchiati Academia Barilla.

Formazione in Academia Barilla

Gli Chef di Academia Barilla vengono scelti per le loro competenze ed esperienze, riconosciute a livello nazionale ed internazionale. Mette il rinomato Staff di Cucina a disposizione dei giovani talenti che desiderano imparare il senso di responsabilità e misurare la propria professionalità sotto la guida dei loro Chef.
Ogni anno ospita e forma i migliori studenti delle scuole alberghiere per un periodo di due mesi. Un investimento sulle giovani promesse, per dare loro l’opportunità di mettersi alla prova con i nostri Chef in modo pratico e competente. Fa affidamento sul futuro dei giovani cuochi per sviluppare, promuovere e difendere la Cultura Gastronomica Italiana.

Iniziative di Academia Barilla

Academia Barilla aderisce a Parma Knowledge Network e sostiene IAMA (International Food and Agribusiness Management Association).
La sostenibilità dell’industria agroalimentare e la riduzione delle emissioni di carbonio sono diventati temi di rilevanza mondiale. Per questo motivo partecipa attivamente ai network internazionali fra aziende, studiosi, manager, politici e stakeholder per proporre nuove strategie che riguardano le colture intensive e la produzione di biocombustibili. Un impegno nel quale Academia Barilla crede.

I profili social di Academia Barilla sono:


Qui puoi visitare il sito ufficiale di Academia Barilla: academiabarilla.it

Academia Barilla è azienda partner del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Food & Wine 3.0 - Web Marketing & Digital Communication.