Bando - FabricAltra, rigenerazione culturale di spazi industriali per l’innovazione sociale

Il progetto “FabricAltra” intende lavorare sul tema dell’innovazione sociale in chiave di rigenerazione territoriale, puntando su meccanismo delle residenze d’artista per sviluppare una riflessione sulle strategie di riuso creativo di spazi industriali come opportunità di crescita socio-culturale ed economica del territorio.

La borsa di ricerca applicata verrà affidata ad un soggetto in possesso dei requisiti di cui al precedente punto 2., il quale avrà il compito di realizzare le seguenti attività:

  • favorire occasioni di incontro, scambio e cross-fertilisation, nonché rafforzare il networking tra gli artisti operanti livello internazionale e quelli operanti in Veneto;
  • raccogliere e sistematizzare idee, esperienze, buone prassi, modelli e strumenti operativi che potranno orientare e facilitare la creazione, lo sviluppo e la strutturazione di processi stabili di networking di tipo professionale e pluridisciplinare, sia "fisici", ovvero legati alla Fabbrica di Schio, sia “virtuali”, ovvero mediante l’utilizzo di strumenti di comunicazione on-line (social, blog, portale, ecc.); 

La selezione dei candidati avverrà attraverso la valutazione del loro curriculum vitae e un colloquio individuale:

  • I candidati dovranno far pervenire la propria candidatura, unitamente al CV in formato Europass e a copia di un documento di identità valido, all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro e non oltre il  27.11.2018
  • Le candidature saranno esaminate da una apposita commissione composta da due docenti dello IUSVE (di cui uno fungerà da segretario) e da un rappresentante dell’Ente Beneficiario del progetto (che fungerà da Presidente). Il giudizio della Commissione è inappellabile.

Scarica il bando completo